Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito
I forti del Trentino

Fortificazioni, trincee, osservatori e sentieri militari: il Trentino è un museo a cielo aperto dove si ritrovano molte testimonianze della Prima guerra mondiale.

Dalla seconda metà dell’Ottocento infatti, nel periodo di dominazione austro-ungarica, vennero realizzate numerose fortificazioni a difesa del Trentino che videro il loro massimo utilizzo soprattutto durante il primo conflitto mondiale.

In questa terra di confine, si snoda oggi il “Sentiero della Pace”, un percorso di circa 520 Km che unisce i luoghi che furono teatro di quelle vicende.

A 100 anni dall’inizio delle ostilità fra Austria e Italia è stato avviato un progetto di valorizzazione e promozione del Circuito dei forti del Trentino, con l’obiettivo di far rivivere questi luoghi attraverso visite guidate, eventi culturali ed artistici.

Il percorso tra i forti di questo Circuito offre interessanti spunti dal punto di vista dell’architettura militare, riunendo strutture diverse per epoca e modalità costruttive.

Al loro interno il visitatore può percepire un’atmosfera particolare, carica di suggestioni ed evocazioni che riportano alla luce i fatti tragici del secolo passato.

Queste strutture e le proposte culturali ad esse collegate confermano l’importanza del tema della memoria, rileggendo le vicende del passato in chiave moderna ed innovativa.

Nel corso dell'inverno 2016 i forti del Circuito ospitano la rassegna di spettacoli a ingresso gratuito "Forti d'inverno"promossa dalla Provincia autonoma di Trento e organizzata dalla Fondazione Museo storico del Trentino.
Per il calendario degli eventi scarica la brochure a destra.  

 

SCOPRI IL CIRCUITO DEI FORTI DEL TRENTINO

 
 

Info

RASSEGNA D'EVENTI ESTIVI

 

IL CIRCUITO DEI FORTI

Forte Bus de Vela
Forte Belvedere_PAT_2
Forte Tenna
Werk Colle delle Benne