Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Cesare Battisti, la SAT, il territorio: spunti per un profilo non convenzionale

Battisti SAT
17-06-2016 - 16-09-2016Trento

Casa della SAT
Via Manci 57, Trento

Periodo e orario di apertura:
dal 17 giugno al 16 settembre 2016
dal lunedì al venerdì, ore 9-13, 14-18
giovedì 9-13, 14-19
Ingresso libero

Mostra a cura di Armando Tomasi e Riccardo Decarli
La mostra, promossa dalla Commissione cultura e biblioteca della SAT, consta di 16 pannelli collocati nell’atrio della Casa della SAT, nei quali viene riepilogata la biografia di Battisti, entrando poi nel particolare della sua attività di geografo e sottolineando il suo rapporto con la SAT, le sue escursioni in montagna, in grotta e il suo ruolo nella diffusione dello sci in Trentino.
Attenzione viene data al ricordo che alcune sezioni del Club Alpino Italiano vollero fargli, dedicandogli rifugi alpini e intitolandogli alcune Sezioni CAI. Gli alpinisti hanno ricordato Battisti anche con alcuni nuovi itinerari lungo tutto l’arco alpino e pure in Etiopia.
Infine vengono proposti alcuni itinerari per ripercorrere oggi i passi di Battisti in Paganella e sulle Dolomiti di Brenta.
Il percorso espositivo termina nella Biblioteca della Montagna-SAT con una esposizione di libri e rari documenti di Battisti mai esposti sino ad ora.

Il catalogo della mostra è contenuto nel nuovo numero del “Bollettino SAT” in distribuzione in questi giorni, dedicato in gran parte al ricordo di questo celebre socio.

Informazioni:
Casa della SAT
Via Manci 57, Trento
Tel 0461.981871
sat@sat.tn.it
www.sat.tn.it