Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito
Cimitero di Geroli

Il cimitero si trova nella valle di Terragnolo, a pochi chilometri da Rovereto, nella frazione di Geroli. Qui furono seppelliti i soldati caduti nella valle di Terragnolo e sul Pasubio nel corso della Prima guerra mondiale.
Nel primo dopoguerra le salme dei soldati italiani furono trasferite nei paesi d’origine o nel sacrario di Rovereto. Nel cimitero rimasero solo le salme dei caduti austro-ungarici. Nel 1970 anche quest'ultime vennero trasferite a Rovereto e l’area venne abbandonata.
Grazie ad un recente ed accurato restauro conservativo ora il cimitero è nuovamente visitabile.

Per raggiungere il cimitero percorrere la S.P. n. 138 della Borcola fino a località Maureri, e poi scendere a destra sulla strada comunale che passa per frazione Sega e risale verso Geroli.

Per la visita al cimitero, sulla piattaforma izi.TRAVEL è disponibile un’audioguida gratuita per smartphone e tablet. L’audioguida è accessibile off line, installando l’applicazione gratuita izi.TRAVEL prima della visita (o presso il punto wi-fi gratuito nel Museo), oppure on line.

Ulteriori informazioni nella pagina dedicata sul sito del Comune di Terragnolo

In collaborazione con Comune di Terragnolo e e Museo Storico Italiano della Guerra
Foto di Luca Fornasa


        
 

 
 
Cimitero di Geroli 004_Luca Fornasa_low
Cimitero di Geroli 003_Luca Fornasa_low
Cimitero di Geroli 001_Luca Fornasa_low
Cimitero di Geroli