Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Centenario

Centenario_Zugna_mgr

A cento anni dai tragici eventi della Prima guerra mondiale la Provincia di Trento, in accordo con tutte le istituzioni interessate, ha realizzato un programma pluriennale di progetti culturali, studi, ricerche, e interventi nel campo della tutela e della valorizzazione del patrimonio storico della Grande Guerra.
Per caratterizzare tutte le iniziative relative al Centenario della Prima guerra mondiale è stato creato un logo, caratterizzato da una grande esse che disegna quello che un tempo era il fronte italo-austriaco accompagnata dalla scritta “Trentino '14-'18 dalla guerra alla pace” in tre lingue.
 

Per promuovere in forma coordinata e sinergica le varie iniziative legate al Centenario la Giunta provinciale ha istituito due Comitati.
Il Comitato trentino per le celebrazioni del Centenario della Grande Guerra si occupa di coordinare tutte le iniziative, individuare i criteri per la concessione del logo ufficiale del Centenario, coadiuvare l'Assessore alla Cultura nelle attività istituzionali inerenti il Centenario e nel coordinamento di tutte le attività promosse dai servizi provinciali. È incaricato di definire i rapporti operativi con lo Stato, l'Europa, le altre regioni e gli enti locali. Ha sede presso l'Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento.
Il Comitato Operativo di coordinamento è l’organo di concreta attuazione degli obiettivi fissati dal Comitato trentino per le celebrazioni. È composto dai referenti delle diverse aree progettuali e settori d’intervento definite nel piano delle commemorazioni ed è presieduto dall’Assessore alla Cultura. Ha il compito di curare il coordinamento operativo delle attività di tutti i soggetti coinvolti nella promozione di eventi. Ha sede presso l'Assessorato alla Cultura.