Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Spettacolo teatrale | Stupidorisiko. Una geografia di guerra

StupidoRisiko
16-11-2017Rovereto

ore 20.45
Sala della Filarmonica
Corso Rosmini 86

STUPIDORISIKO. UNA GEOGRAFIA DI GUERRA è una critica ragionata e ironica della guerra e delle sue conseguenze. Il racconto, partendo dalla Prima Guerra Mondiale e passando per la tragedia della Seconda Guerra Mondiale, arriva fino alle guerre dei giorni nostri. Episodi storicamente documentati e rappresentativi della guerra si susseguono in modo cronologico e sono intervallati dalla storia di un marine, che parla toscano e che rappresenta il soldato di oggi.
“Mi chiamo Mario Spallino, anzi Super-soldato Mario, mi sono arruolato perché pensavo che fare il soldato fosse un buon lavoro per costruirmi un futuro solido, per avere un’indipendenza economica, per girare il mondo, per difendere la Patria! Sono diventato un soldato e ho fatto la guerra. Necessaria? Giusta? Umanitaria? Io sono solo un soldato, non sono uno stratega, né un politico, ma ho visto che la guerra uccide. E che si può evitare.”

Guarda il video di presentazione dello spettacolo.

Evento organizzato dal gruppo Universitari Emergency Trentino nell’ambito del progetto “Il Mondo che Vogliamo”

In collaborazione con:
TAUT Tavolo Associazioni Universitarie Trentine
Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Trento

Con il patrocinio di:
Museo Storico Italiano della Guerra Onlus