Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Presentazione del libro di Paola Maria Filippi | Parlare di pace in tempo di guerra. Bertha von Suttner e altre voci del pacifismo europeo

Bertha von Suttner
29-04-2016Rovereto

ore 17.30
Palazzo Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Piazza Rosmini 5, Rovereto

Parlare di pace in tempo di guerra. Bertha von Suttner e altre voci del pacifismo europeo
a cura di Paola Maria Filippi
Accademia Roveretana degli Agiati, 2015

Intervengono Francesco Comina, Paola Maria Filippi, Federica Fortunato

Bertha von Suttner (1843-1914), austriaca di nascita, cosmopolita di sentimenti, con i suoi scritti e la sua attività di conferenziera fu una rappresentante di spicco del movimento pacifista internazionale. Comprendendo la forza distruttrice delle tendenze dominanti, profeticamente, della prevedeva che la prossima guerra sarebbe stata di gran lunga più spaventosa di tutte le recedenti.
Non fu la sola a intuirlo, né l’unica a dedicare gran parte della sua vita a costruire una mentalità diversa e concrete relazioni per scongiurare quegli esiti nefasti. Oggi sono sconosciuti al largo pubblico i nomi delle donne e degli uomini che negli anni precedenti la Grande Guerra levarono la propria voce per ammonire governanti e opinione pubblica. Tanto più importante, allora, ripercorrerne il lavoro e le testimonianze, approfondirne l’operato. Il volume, che pubblica gli atti del convegno promosso dall’Accademia degli Agiati e realizzato a Rovereto il 4 novembre 2014, raccoglie numerosi contributi sull’opera della Suttner, sulle sue vaste relazioni culturali, sui filoni della cultura pacifista dell’epoca, con particolare riferimento all’area austro-tedesca e all’Italia.

Paola Maria Filippi, docente di letteratura tedesca e traduzione letteraria presso l’Università di Bologna, si occupa in particolare di letteratura austriaca ed è responsabile scientifico della Biblioteca Austriaca-Centro LAI (Letteratura Austriaca in Italia) presso la Biblioteca Comunale di Trento. È Rettore della classe di Lettere ed Arti dell’Accademia degli Agiati.
Francesco Comina, redattore del giornale “l’Adige”, è coordinatore del Centro per la pace del Comune di Bolzano e autore di numerose pubblicazioni.
Federica Fortunato è docente di storia della musica presso il Conservatorio Bonporti di Trento.

L’evento fa parte del ciclo d’incontri “Storie e Storia” curato da Museo Storico Italiano della Guerra o.n.l.u.s. e Accademia Roveretana degli Agiati

Informazioni:
Museo Storico Italiano della Guerra o.n.l.u.s.
via Castelbarco, 7 | 38068 Rovereto
Tel. 0464 438100
info@museodellaguerra.it
www.museodellaguerra.it