Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Convegno | Memoria, presente, prospettive: capire le guerre per costruire alternative di pace

21-04-2016Trento

Ore 9.00 - 17.00
Dipartimento di Lettere e Filosofia Università di Trento, Aula 004
Via Tommaso Gar 14

Si apre giovedì 21 aprile a Trento una due giorni di incontri nell’ambito del progetto “” promosso da World Social Agenda e Fondazione Fontana.

Presso l’Università degli Studi di Trento è in programma per giovedì 21 aprile il convegno

MEMORIA, PRESENTE, PROSPETTIVE: CAPIRE LE GUERRE PER COSTRUIRE ALTERNATIVE DI PACE

Di seguito il programma:

MATTINA: modera Raffaele Crocco, Direttore dell’Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel mondo e giornalista RAI

9:00 - 9:15: Saluti di apertura Sara Ferrari, Assessora all’Università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo della Provincia autonoma di Trento

9:15 - 9:45: La prima guerra mondiale: industriale, moderna, di massa e...totale?
Gustavo Corni, professore di Storia Contemporanea, Scuola di Studi

9:45 - 10:15: I confini di ieri e le ricadute di oggi
Adel Jabbar, sociologo e saggista

10:15 - 10:45: Nuove guerre? Caratteristiche, prospettive, linguaggi
Alessandra Russo, Ricercatrice Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

10:45 - 11:15: pausa caffè

11:15 - 11:45: I media nel conflitto: interdipendenze e responsabilità
Andrea Bernardi, giornalista Agence France Presse

11:45 - 12:00: Testimonianza progetto Radio Memoriae

12:00 - 12:30: La pace dentro la guerra: opposizioni, obiezioni, sangue risparmiato
Angela Dogliotti Marasso, presidente Centro Studi Sereno Regis

12:30 - 13:00: dibattito

BUFFET a cura dell’ass. La Panchina

POMERIGGIO: modera Mauro Cereghini, presidente Centro per la Formazione alla Solidarietà internazionale

14:30 - 15:00: Il libro bianco della difesa e il ruolo dei civili nella strategia del Governo
Relatore da confermare

15:00 - 15:30: I corpi civili di pace. Un’altra difesa possibile
Martina Pignatti Morano, presidente Un ponte per…

15.30 - 16.00: Il diritto alla pace nella sede delle Nazioni Unite
Marco Mascia, professore di Relazioni internazionali e di Sicurezza internazionale e peacekeeping - Università di Padova

16:00 - 16:30: Le istituzioni locali e l’impegno per la pace
Mattia Civico, consigliere provinciale

16:30 - 17:00: dibattito e chiusura lavori

Ingresso libero e gratuito

In allegato la locandina delle iniziative.