Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

"PUNTA LINKE": LA MEMORIA DELLA GRANDE GUERRA SU #CASABASE

Punta Linke

Prosegue senza sosta la programmazione di #Casabase, la trasmissione in onda su Rttr dedicata alla storia del Trento Film Festival. Ogni giovedì, grazie alle parole degli ospiti in studio e alle immagini di un film protagonista delle passate edizioni, si ripercorrerà una storia iniziata nel lontano 1952.
Giovedì 16 luglio alle 21 su Rttr la terza puntata della trasmissione #Casabase, con il documentario di Paolo Chiodarelli sul recupero del più alto "luogo della memoria" d'Europa, "Punta Linke", realizzato da SAP Società Archeologica e dall'Ufficio beni archeologici della Soprintendenza provinciale per i beni culturali.

Questa terza puntata punterà i riflettori sulla sezione del Festival "Orizzonti vicini", dedicata agli autori, alle produzioni e ai protagonisti della regione Trentino-Alto Adige. Un panorama molto vivace, che ogni anno trova nel Trento Film Festival una vetrina di primo piano per cortometraggi e lungometraggi che hanno al centro la montagna nei suoi diversi aspetti: alpinistici certo, ma anche culturali, etnografici, sociali, storici. È questo il caso di Punta Linke - La memoria, il film di Paolo Chiodarelli realizzato da SAP Società Archeologica e dall'Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento.
In studio, ad introdurre il film, saranno presenti la direttrice del Trento Film Festival Luana Bisesti e Franco Nicolis, direttore dell'Ufficio beni archeologici - PAT. Punta Linke ripercorre le fasi delle ricerche effettuate da una équipe multidisciplinare composta da archeologi, geologi, guide alpine, restauratori a Punta Linke, a 3629 metri, nel gruppo dell'Ortles-Cevedale, dove il ritiro dei ghiacciai ha restituito strutture e materiali della Prima guerra mondiale. Il delicato lavoro di recupero di questa importante testimonianza della Grande Guerra è stato al centro di un progetto condotto dall'Ufficio beni archeologici della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con il Museo "Pejo 1914-1918. La guerra sulla porta". Il progetto ha portato nel 2014 all'inaugurazione del sito, uno straordinario luogo della memoria, il più alto d'Europa.

#Casabase andrà in onda tutti i giovedì dal 2 luglio al 20 agosto, alle ore 21.00, con replica alle 15.00 della domenica, e sarà visibile anche in live streaming sul sito www.radioetv.it. La visione televisiva è limitata alla regione Trentino Alto Adige, mentre lo streaming dal sito web è disponibile su tutto il territorio nazionale.

Comunicato Ufficio Stampa PAT del 15/7/2020