Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

SENTIERO DI PACE | IL 28 GIUGNO A TRENTO E ROVERETO LE MANIFESTAZIONI CHE APRONO IL CENTENARIO

La Grande Guerra ha rappresentato uno dei momenti cruciali per la storia e la popolazione del Trentino, coinvolto fin dal 1914 in quanto provincia dell’Impero austro-ungarico. Gli eventi di un secolo fa hanno lasciato tracce materiali ancora ben visibili, ma hanno contribuito anche alla crescita di una cultura differente, impegnata nella diffusione del dialogo fra i popoli, della pace, della solidarietà. Il risultato più tangibile è stato il recupero del grande patrimonio di testimonianze legate alla Grande Guerra: la rete di musei grandi e piccoli, cimiteri e monumenti, forti, piazzeforti, trincee, camminamenti, baraccamenti arroccati sulle creste lambite dai ghiacciai perenni e altre ardite opere dell’ingegneria militare che raccontano con immediatezza le vicende di un secolo fa e che fanno del Trentino un vero e proprio “Parco della Memoria”.

Visitare o camminare tra queste testimonianze diventa così un’occasione per riflettere e per rafforzare lo spirito di pace e di cooperazione tra le nazioni europee. Obiettivo che si prefigge anche “Sentiero di Pace”, evento radiofonico che a fine giugno aprirà le manifestazioni dedicate al Centenario del Primo conflitto mondiale in Trentino e porterà in tutta Europa riflessioni e approfondimenti sulla Grande Guerra e sulla Pace, parole e musica, eventi live, veicolandoli nell'etere grazie alla collaborazione di Radio 2 e Radio 3 Rai e dell'EBU (European Broadcasting Union) che riunisce le emittenti nazionali del continente.

Evento di apertura delle manifestazioni che il Trentino dedicherà nel 2014 al Centenario della Grande Guerra, “Sentiero di Pace” si aprirà il prossimo 28 giugno, ricorrenza dell’attentato a Sarajevo con un reading alla Campana dei Caduti e un concerto al Teatro Sociale di Trento e proseguirà nelle giornate dl 26 e 27 luglio con altri spettacoli ed eventi live a Trento e Rovereto: a Palazzo Geremia, alle Gallerie e all’Auditorium Melotti del Mart. Per conoscere nel dettaglio tutti gli appuntamenti consulta il Calendario.

“Sentiero di Pace” è un evento ideato da: Radio2 e Radio3 Rai, EBU, Assessorato al Turismo e Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, Trentino Turismo e Promozione, Comuni di Rovereto e Trento, Apt di Rovereto e Vallagarina e Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi, Centro Servizi culturali Santa Chiara, Fondazione Opera Campana dei Caduti e della Pace, Fondazione Museo Storico del Trentino, Museo Storico Italiano della Guerra e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

Info: www.sentierodipace.rai.it

Fonte: Ufficio Stampa Trentino Sviluppo - Turismo e Promozione