Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

100 KM DEI FORTI | IL 15 GIUGNO IN MOUNTAIN BIKE SUGLI ALTIPIANI CIMBRI

Lavarone e gli Altipiani Cimbri fanno da anni rima con grande sport, soprattutto se la specialità in questione sono le “ruote grasse”. Dal 1996 in questa zona del Trentino si corre la 100 Km dei Forti, manifestazione che conclude un trittico di appuntamenti dedicati agli appassionati della mountain bike ad ogni livello. Organizzata dallo Sci Club si correrà domenica 15 giugno con le due varianti di percorso, Marathon e Classic, rispettivamente di 92 e 57 km (Classic).

Pedalando lungo entrambi i tracciati i concorrenti avranno occasione di ammirare e sfiorare le fortezze austroungariche disseminate in questa parte di Trentino lungo l’antico confine divenuto campo di battaglia un secolo fa. Nello specifico, tra i tanti forti presenti lungo il percorso, quest’anno si aggiungerà anche Forte Sommo Alto, situato a 1600 metri di quota tra quelli di Dosso delle Somme e Cherle.

E se la 100 Km dei Forti è il piatto forte di domenica 15 giugno, per coloro che intendono lasciarsi travolgere dalla voglia di “ruote grasse” nei giorni 13 e 14 giugno, sempre a Lavarone e dintorni, si corrono la Lavarone Bike e la Nosellari Bike. La prima è una gara abbordabile a tutti con chilometraggio contenuto (30 km) e dislivelli morbidi (500 m circa). Per quanto riguarda la Nosellari Bike del giorno successivo, i numeri cominciano a salire (oltre i 40 km, dislivello circa 1000 m) quasi a fare da “monito” prima di passare, come detto, alla competizione principe di domenica 15 giugno. Insieme alla variante Classic, queste manifestazioni formano il 1000Grobbe Bike Challenge, con una propria classifica e relativi premi. Per i più piccoli, infine, il sabato pomeriggio al Parco Palù di Lavarone viene proposta la divertente Mini 1000Grobbe Bike.

L’anno scorso sono stati oltre 2.000 i partecipanti, tra big del fuoristrada, italiani e internazionali, e semplici appassionati delle attività all’aria aperta e nella natura incontaminata, dove avventurarsi in sella alla propria bici.

Info: www.1000grobbe.it

Fonte: Ufficio Stampa Trentino Sviluppo - Turismo e Promozione