Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

STORIE E STORIA 2015 | AL VIA IL CICLO DI INCONTRI CURATI DAL MUSEO STORICO ITALIANO DELLA GUERRA E DALL’ACCADEMIA DEGLI AGIATI DI ROVERETO

Storie e storia 2015

Venerdì 16 gennaio a Rovereto riprendono gli appuntamenti di “Storie e storia”, ciclo composto da quattro incontri in cui verranno presentati altrettanti volumi dedicati al tema del Primo conflitto mondiale; l’iniziativa è promossa dal Museo Storico Italiano della Guerra e dall’Accademia degli Agiati.
Nel primo incontro che si terrà alle 17.30 in piazza Rosmini presso il palazzo Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, sarà presentato il volume “La vittoria senza pace. Le occupazioni militari italiane alla fine della Grande Guerra”, curato da Raoul Pupo, docente di storia contemporanea all’università di Trieste, autore di diversi studi sulle foibe, sull’esodo istriano nonché sulle vicende del Litorale adriatico durante il Novecento.
Il pomeriggio sarà introdotto da Fabrizio Rasera, presidente dell’Accademia degli Agiati di Rovereto; oltre all’autore del libro, parteciperà all’evento anche Andrea Di Michele, ricercatore presso la Libera Università di Bolzano, autore di numerosi studi sull’italianizzazione del Sudtirolo e presente nel volume di Pupo con un proprio saggio.
Nel libro lo studioso triestino si occupa di alcune delle questioni di più difficile lettura e studio relative alle occupazioni militari compiute dal Regno d’Italia in seguito alla vittoria nella Prima guerra mondiale e all’amministrazione dei nuovi territori nell’immediato dopoguerra: la politica di prestigio internazionale inseguita dal Regno; il difficile processo di integrazione delle “nuove province”; il trattamento delle consistenti minoranze nazionali incluse nei nuovi confini: un intreccio di questioni che non hanno ancora perso attualità.

All’incontro di venerdì 16 gennaio seguiranno altri tre appuntamenti:

22 gennaio 2015
Vittorio Fiorio. Memorie della guerra mondiale: dall’8 giugno 1914 al 20 giugno 1915, a cura di Gianluigi Fait, Il Sommolago – MAG 2014
Presentano il libro Mauro Grazioli e Alessio Quercioli

29 gennaio 2015
Giovanni Capecchi Lo straniero nemico e fratello. Letteratura italiana e Grande Guerra, Clueb, Bologna 2013
Presenta il libro Giuseppe Colangelo

5 febbraio 2015
Nicola Labanca, Oswald Überegger (a cura di), La guerra italo-austriaca (1915-1918), Il Mulino 2014
Presenta il libro Camillo Zadra

Tutti gli incontri si terranno alle ore 17.30, in piazza Rosmini a Rovereto presso il palazzo Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

Per ulteriori informazioni consulta il pieghevole allegato.