Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE IN TRENTINO | PROGETTO VAST

Progetto VAST

Tra le iniziative di valorizzazione del patrimonio della Prima guerra mondiale in Trentino trova spazio anche il Progetto VAST (Valorizzazione Storia e Territorio) sviluppato dall’unità di ricerca 3DOM della Fondazione Bruno Kessler.
Scopi principali del progetto sono la promozione e la valorizzazione dell'offerta culturale delle realtà museali presenti nell'area degli Altipiani di Folgaria Lavarone e Luserna, attraverso un’attività di ricerca multidisciplinare che lega storia, cartografia, iconografia e modellazione 3D.
Nel concreto, grazie alle competenze tecniche sviluppate da FBK e alle conoscenze specifiche dei soggetti culturali che operano sul territorio, si punta alla realizzazione di strumenti di comunicazione di vario tipo, dai più tradizionali pannelli informativi ai più innovativi contenuti multimediali da mettere a disposizione dei visitatori ed in grado di fornire, attraverso differenti modalità comunicative, informazioni ed approfondimenti sui siti storici degli altipiani.
La catalogazione e documentazione dei siti storici e dei monumenti della Prima guerra mondiale presenti sul territorio, in particolare dei forti che fanno parte del sistema difensivo austro-ungarico degli Altipiani, è stata avviata grazie alla collaborazione sul territorio del Centro Documentazione Luserna, del Kultirunstitut Lusérn e del Museo Forte Belvedere Gschwendt che hanno messo a disposizione il loro patrimonio e le loro competenze nell’ambito. La prima fase del progetto, che si avvale del supporto del Centro Internazionale Studi di Archeologia di Superficie dell’Università di Padova, sta portando alla realizzazione di modelli 3D, immagini panoramiche, mappe e analisi GIS che saranno convogliati in materiali rivolti al pubblico di tutte le età.