Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA: NASCE IL PORTALE UNICO DELL’EUREGIO

Logo Euregio

Le molteplici iniziative organizzate nei tre territori dell’Euregio - Trentino, Alto Adige e Tirolo - per commemorare i 100 anni della Prima Guerra Mondiale, sono da oggi raccolte nel sito www.14-18.europaregion.info.

Nel nuovo portale sono elencate mostre, pubblicazioni, ricerche, progetti didattici rivolti alle scuole, conferenze e rappresentazioni teatrali. L'obiettivo di questa nuova azione congiunta è quello di coordinare e rendere visibili le varie iniziative, ma soprattutto far sì che il ricordo della Prima guerra mondiale sui tre territori rimanga vivo. La collaborazione nell'Euregio si pone, anche con questa proposta, nell’ottica di creare ponti per favorire la convivenza pacifica dei popoli e offrire ai giovani strumenti per diventare costruttori di pace.

Il portale è strutturato in tre sezioni denominate ricordare, comprendere e scoprire. La prima sezione, "ricordare", è dedicata agli eventi realizzati sui tre territori in occasione del Centenario. Tra le iniziative proposte alcune sono nate proprio grazie alla collaborazione tra i territori dell’Euregio come per esempio il percorso espositivo multimediale "Conflitto 2014-1914" allestito al Centro Trevi a Bolzano. Il percorso è stato realizzato in collaborazione con il MART Museo di arte contemporanea di Trento e Rovereto e approfondisce il tema della guerra dal punto di vista del cinema, della fotografia, della letteratura e dell'arte anche con conferenze e laboratori. Tra gli eventi programmati congiuntamente dall'Euroregione del Tirolo, il 23 maggio 2015, a Innsbruck ci sarà una cerimonia di commemorazione dal titolo "Ponti per la Pace" in ricordo dei 100 anni dall'entrata in guerra del Regno d'Italia.
Nella sezione "comprendere" sono invece documentate le condizioni di vita delle persone. Trovano qui spazio anche tutte le iniziative legate al mondo della scuola in quanto l’obiettivo del portale è anche quello di mettere in contatto insegnanti e studenti dell’Euregio, stimolando così il dialogo e lo scambio di informazioni sul tema del conflitto, ma anche mettere loro a disposizione del nuovo materiale didattico su cui confrontarsi.
La sezione "scoprire" raccoglie gli itinerari e i luoghi della Grande Guerra. Completano il portale fotografie, video e audio.
 

Fonte: Comunicato Ufficio Stampa PAT nr. 772 del 03/04/15