Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

CENTENARIO DELLA MORTE DI CESARE BATTISTI, DAMIANO CHIESA E FABIO FILZI

Battisti

Nel corso del 2016 in Trentino sono in programma numerose iniziative volte a ricordare le figure di Cesare Battisti, Damiano Chiesa e Fabio Filzi, irredentisti trentini volontari nell’esercito italiano, a cent’anni dalla loro morte.

A livello provinciale le iniziative sono coordinate dal Comitato trentino per le Commemorazioni del Centenario della Grande Guerra; accanto alle commemorazioni ufficiali sono previsti anche numerosi appuntamenti promossi da associazioni del territorio, enti locali, scuole, università, associazioni d’arma e altri soggetti culturali.

Gli appuntamenti, che comprendono mostre, conferenze, convegni, spettacoli, iniziative editoriali, sono segnalati nel calendario degli eventi di Trentino Grande Guerra.

Fra le iniziative espositive segnaliamo la mostra "Tempi della storia, tempi dell'arte. Cesare Battisti tra Vienna e Roma" allestita presso il Castello del Buonconsiglio a Trento e visitabile fino al 6 novembre, "Cesare Battisti, la SAT, il territorio: spunti per un profilo non convenzionale" organizzata dalla Sat - Società alpinisti tridentini fino al 19 settembre, via Manci - Trento) e "Battisti geografo in Valsugana" ospitata  al forte austro-ungarico di Colle delle Benne (Levico Terme) e aperta fino al 31 ottobre.
La Fondazione Museo storico del Trentino ha dedicato a Cesare Battisti il progetto "Battisti16.16" che si traduce in cinque istallazioni in altrettanti luoghi simbolo della città di Trento legati alla vita dell'irredentista.

Numerosi i convegni e i seminari nella città di Trento: "Cesare Battisti e il lavoro culturale" promosso dalla Fondazione Museo storico del Trentino e dalla Società di Studi Trentini di Scienze Storiche (22 aprile); "Il socialismo di fronte alla Grande Guerra. In occasione del centenario della morte di Cesare Battisti", organizzato da Fondazione Museo storico del Trentino, Associazione Socialismo, Fondazione Di Vittorio (23-24 giugno); "La Grande Guerra e la dissoluzione di un impero multinazionale", organizzato dalla Fondazione Bruno Kessler e dalla Fondazione Caritro, curato da Paolo Pombeni (29-30 settembre); "Cesare Battisti geografo e cartografo di frontiera", convegno internazionale  promosso dall'Università degli Studi di Trento e la Provincia autonoma di Trento, curato da Elena Dai Prà (27-28 ottobre).

Maggiori informazioni sono disponibili nel comunicato stampa di presentazione delle iniziative per il Centenario battistiano a cura dell’Ufficio Stampa della Provincia autonoma di Trento disponibile qui.

Per la segnalazione di iniziative e appuntamenti in Provincia di Trento contattare la redazione di Trentino Grande Guerra (info@trentinograndeguerra.it).