Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

FORTE CADINE-BUS DE VELA: NUOVE APERTURE E VISITE GUIDATE GRATUITE

Forte Bus de Vela

FORTE CADINE-BUS DE VELA: NUOVE APERTURE E VISITE GUIDATE GRATUITE

Torna l'iniziativa che aveva riscosso successo lo scorso inverno e in primavera

Da giovedì 8 dicembre Forte Cadine-Bus de Vela sarà aperto tutti i giorni (escluso il lunedì) e, in alcune giornate, sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite. Torna l'iniziativa che, già proposta durante lo scorso inverno e nella primavera 2016, aveva riscosso grande successo.

Un'occasione per visitare - all'interno e all'esterno - il forte gestito dalla Fondazione Museo storico del Trentino, esempio emblematico di fortificazione ottocentesca. All'interno della struttura è presente anche un allestimento multimediale in grado di illustrare la storia di questa specifica opera militare ma anche le diverse fasi di quell'imponente fortificazione che tra la seconda metà dell'Ottocento e la Grande Guerra interessò – e tutt'ora segna fisicamente – il territorio trentino.

I visitatori potranno accedere a Forte Cadine-Bus de Vela tutti i giorni (escluso il lunedì) dalle 10 alle 18 con ingresso gratuito. Il Forte rimarrà chiuso il 25  dicembre e il primo gennaio.
Sono previste inoltre delle visite guidate gratuite di circa un'ora (per cui non serve prenotarsi ma è sufficiente presentarsi nel piazzale esterno al Forte alcuni minuti prima) nelle seguenti giornate:

domenica 11 dicembre, ore 14.30
domenica 18 dicembre, ore 14.30
mercoledì 28 dicembre, ore 14.30
domenica 8 gennaio, ore 14.30

È possibile anche concordare visite guidate su prenotazione in qualsiasi giorno della settimana per gruppi di almeno 10 partecipanti al costo di 2 euro a persona. In questo caso la visita ha una durata di un'ora e mezza circa ed è necessaria la prenotazione, con almeno una settimana di anticipo, telefonando al numero 0461 230482.

Cos'è Forte Cadine-Bus de Vela

Il Forte fu costruito tra il 1860 e il 1862 come parte del primo gruppo di fortificazioni permanenti austriache a difesa delle vie di collegamento a Trento. Nel 1915 venne disarmato e le artiglierie furono posizionate nelle vicinanze. Dal 1918 al 1949 servì da controllo stradale e da polveriera dell'Esercito italiano, fu anche occupato dai tedeschi nella seconda guerra mondiale.

Forte Cadine-Bus de Vela è stato sottoposto ad un restauro conservativo, avviato nel 2006, ed è stato riaperto nella nuova veste nell'agosto 2011. Di proprietà della Provincia autonoma di Trento dai primi anni '90, è gestito dalla Fondazione Museo storico del Trentino.

Forte Cadine-Bus de Vela sorge a pochi chilometri dal centro di Trento ed è facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici (autobus n.1 direzione Sopramonte, fermata “SP85 bivio Sopramonte”).