Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

IL "RIPASSONE" DI STORIA ALLE GALLERIE DI PIEDICASTELLO

La proposta della Fondazione Museo storico del Trentino per i ragazzi che si preparano all'esame di maturitÓ. Le prime date sono giÓ al completo, ancora qualche posto per gli incontri di giugno.

Ripassone FMST_548x300
Un valido aiuto per affrontare le ultime verifiche dell'anno, ma soprattutto, l'esame di maturità 2017. Un “Ripassone” complessivo di storia del '900 che potrebbe essere l'asso nella manica per scegliere la traccia storica della prima prova oppure per scrivere una buona tesina, rispondere con successo alle domande di terza prova o all'orale.

Questa era la proposta della Fondazione Museo storico del Trentino e gli studenti delle scuole superiori hanno risposto con entusiasmo: al completo le iscrizioni per gli appuntamenti del 23 e del 30 maggio (100 i posti per ciascun incontro), ancora qualche disponibilità per quello del 6 giugno.

Per la prima volta l'Area Educativa della Fondazione ha aggiunto tra le proprie attività rivolte agli studenti delle scuole trentine un “Ripassone” complessivo di storia del '900 destinato in particolare ai ragazzi frequentanti l'ultimo anno degli istituti superiori. Un valido aiuto per affrontare le ultime verifiche e per prepararsi al meglio all'esame di maturità.

Tre gli incontri previsti, di due ore e mezza ciascuno, alle Gallerie di Piedicastello. Il primo (martedì 23 maggio, ore 14.30) sarà dedicato alla Grande guerra e al sorgere dei totalitarismi; il secondo (martedì 30 maggio, ore 14.30), verterà sulla Seconda guerra mondiale e il nuovo ordine postbellico. Chiuderà il ciclo un incontro dal titolo “La guerra fredda e la sua eredità” (martedì 6 giugno, ore 14.30).

Il “Ripassone” sarà condotto da Tommaso Baldo, operatore didattico della Fondazione Museo storico del Trentino, anche attraverso l'utilizzo di materiali iconografici d'archivio, mappe e cartine.
A circa due settimane dal primo incontro, i primi due appuntamenti sono già al completo, con cento prenotazioni ciascuno. C'è ancora qualche posto per il terzo.
Per iscriversi è possibile mandare una email a didattica@museostorico.it o scrivere un messaggio su Facebook alla pagina della Fondazione Museo storico del Trentino (www.facebook.com/museostorico ).

Le proposte dell'Area educativa della Fondazione Museo storico del Trentino
Il “Ripassone” è una delle novità di quest'anno tra le proposte formative della Fondazione. Tra le altre “new entry” i progetti di formazione scuola-lavoro che hanno visto coinvolte fin'ora due classi del Liceo Antonio Rosmini di Rovereto e due dell'Istituto d'Istruzione Marie Curie di Pergine, per un totale di circa sessanta studenti partecipanti.
Sono attività che vanno ad aggiungersi alle altre proposte quali incontri, visite guidate, laboratori didattici e corsi di aggiornamento per insegnanti.
Un impegno che ha portato in questo anno scolastico, ad oggi, circa 11.500 persone coinvolte, delle quali oltre 3.500 hanno partecipato ad una visita guidata alla mostra “NOVEMBRE 1966. Storia della difesa del territorio in Trentino”, in scena fino al 3 settembre alle Gallerie di Piedicastello.

Le attività proseguono anche d'estate: i gruppi che volessero visitare la mostra Novembre 1966 (fino al 3 settembre) o il Forte di Cadine-Bus de Vela, gestito dalla Fondazione, possono telefonare allo 0461-230842 o scrivere a didattica@museostorico.it."

Info:
Fondazione Museo storico del Trentino
Tel. 0461-230842 - www.museostorico.it  - info@museostorico.it

Fonte
Ufficio stampa della Provincia autonoma di Trento